Uncategorized, Yoga e Meditazione

Vacanza di purificazione: yoga, ayurveda, meditazione e digiuno
12-18 Agosto e
20-26 Agosto 2018

Residenziale estivo di purificazione
Yoga: attività quotidiane di asana e pranayama
Ayurveda: naturopatia ayurveda in armonia con lo studio della propria costituzione biotipica (prakriti)
Meditazione: riposo della mente con meditazione e yoga nidra
Purificazione sottile: stimolazione energetica dei piani mentali ed emozionali attraverso tecniche di riequilibrio dei chakra secondo la tradizione classica del tantra yoga
Purificazione: alimentazione vegana biologica con orto sinergico a disposizione.
In relazione alla modalità di purificazione scelta, i pasti potranno variare tra cibo vegano, frutta, succhi freschi di frutta e/o verdura.
Possibilità, non obbligatoria e a libera scelta, tra digiuno breve, digiuno mitigato a frutta e succhi freschi o un piano di restrizione calorica.
Tecniche di purificazione psicofisica dello yoga e dell’ayurveda.

Altre attività: – Analisi e confronto tra le pratiche di naturopatia yoga
– ayurveda e le recenti ricerche sul microbiota intestinale
– In accordo con i partecipanti, e su valutazione del conduttore, eventuale applicazione della pratica di shankprakshalana (idroterapia interna dell’apparato digestivo) integrata da norme ayurvediche e dal sistema Kousmine.
– Puja dedicati ad agni, l’energia del fuoco. Studio e meditazione dedicati ad agni per comprendere cosa sono i vari “fuochi” operanti nell’essere umano: il fuoco metabolico, delle emozioni, della conoscenza, dell’aspirazione interiore, etc.

Programma pratico di una giornata tipo:

– Tecniche di purificazione dello yoga (neti: pulizia del naso con acqua e sale), pratiche di naturopatia (ad esempio spugnature per la pelle: la pelle rappresenta un’importante organo emuntore da stimolare quotidianamente) e dinacharia (routine quotidiana ayurvedica)
– Esercizi per stimolare il corpo e il prana: asana e pranayama
– Colazione
– Studio e pratica. Secondo il programma: analisi della costituzione ayurvedica, conoscenza dell’alimentazione naturale, terapie vibrazionali con i chakra, approfondimenti vari
– Pranzo
– Riposo
– Studio teorico, lezione pratica di yoga nidra e meditazione
– Cena
– Spazio serale per confronto, riflessioni sulla giornata o tempo libero

Preparazione:

Per rendere efficace l’azione disintossicante sarà necessaria una fase di preparazione al residenziale e una fase (fondamentale) di ripresa, entrambe proporzionali ai tempi di purificazione (o digiuno) e alle condizioni personali. A supporto, indicazioni accurate di specifici prodotti della fitoterapia ayurvedica e tradizionale, della naturopatia e suggerimenti alimentari mirati.

Informazioni pratiche: