Author: Premarpan

20 – 25 Luglio 2021, Prakriti – Ritrovare se stessi nell’abbraccio della Natura

Programma residenziale di yoga dal 20 al 25 Luglio 2021 L’essenza di tutti gli esseri viventi è la Terra. L’essenza della Terra è l’Acqua. L’essenza dell’Acqua è nelle piante. L’essenza delle piante è l’essere umano… CHANDOGYA UPANISHAD Molti di noi hanno la possibilita’ di praticare yoga soltanto una o due volte alla settimana per un tempo limitato. Questa modalita’, sebbene dia straordinari benefici, non ci permette di sperimentare i profondi cambiamenti che possono avvenire quando siamo esposti alla piu’ ampia gamma di pratiche; dalla pulizia del corpo sottile, alle posture fisiche, alla scienza del respiro, alle pratiche meditative e di rilassamento, nonche’ alla routine di uno stile di vita yogico, dal risveglio al riposo. Immersi nella natura, a contatto con gli elementi terra, acqua, sole, aria e spazio, avremo l’opportunita’ di entrare in contatto con i nostri elementi sottili ed armonizzarli. Le giornate saranno scandite dalla regolarita’ della routine yogica, tra silenzio, natura, sano cibo vegetariano, attivita’ all’aperto ed esperienza e approfondimento degli elementi, i tattwa, dentro e fuori da noi. Grempoli si trova in

... leggi di più.

Pranayama, 2 livello 2021 Giugno 25 – 27

Condotto da Sn Brahmananda (Narendra Bharwaney) in inglese con traduzione italiana. Il Pranayama è  la porta di accesso alla meditazione La seconda parte del corso ‘pranayama sadhana’ esplorerà le pratiche vitalizzanti del pranayama e l’uso di bandha, chiusure posturali. E’ necessario avere solide fondamenta della pratica non solo per essere in grado di fare fisicamente queste pratiche ma per assimilarne i benefici. Kapalbhati e bhastrika sono le classiche pratiche vitalizzanti, queste unite ai bandha e alla ritenzione del respiro, aiutano ad amplificare e canalizzare il prana. Queste tecniche non servono solo per armonizzare i prana del corpo, creando salute e forza nel sistema nervoso, ma anche per aprire la porta verso la meditazione. Il controllo e l’espansione del campo pranico è un ponte che porta alla sospensione del respiro, o kumbhaka, in cui lo yogi cerca di prendere coscienza della sospensione della mente e prepararsi a un’esperienza più profonda. È stato detto che il prana dovrebbe essere domato più lentamente di un leone o di un elefante, quindi questo corso è aperto solo a coloro che

... leggi di più.